Jamaat Nasr al Islam wal Muslimin condanna attacco contro la comunità Fulani

a462f98a-az-zallaqa-media-jnim-communique-110-on-massacre-against-fulani-eng

La filiale di al Qaeda nel Sahel, Jamaat Nasr al Islam wal Muslimin, ha diffuso un comunicato dove condanna il massacro perpetrato dalle milizie Dozo contro la comunità Fulani nella regione di Mopti, nel Sahel. Nel comunicato diffuso da Az Zallaqa Media, il canale mediatico ufficiale del gruppo, viene accusata la Francia per tali crimini, perpetrati e reiterati al fine di garantire il controllo francese sul continente africano tanto da creare attriti anche con i confinanti italiani, nonostante anche questi ultimi non siano esenti da crimini perpetrati contro la popolazione musulmana.